Mercoledì 14 Settembre 2016 - 10:00
Loading the player...
Autore: Facebook

VIDEO Giovane suicida dopo il video hard finito sul web

La sua vita era diventata insopportabile da quando un video hard che la ritraeva era diventato virale in rete. Una 31enne napoletana, Tiziana Cantone, si è uccisa impiccandosi nella cantina di casa a Mugnano. La donna, per un anno e mezzo messa alla gogna e coperta di insulti per quei filmati hot, si era trasferita, aveva cercato di cambiare identità, aveva fatto causa ai big del web per essere dimenticata. Ma troppa era la vergogna e il dolore. Tiziana, che già ci aveva provato in passato, questa volta è riuscita a farla finita.