Domenica 29 Gennaio 2017 - 12:45
Loading the player...
Autore: Reuters

Stop ai rifugiati: giudice blocca Trump

Parte dagli aeroporti americani la protesta contro la decisione di Donald Trump di sospendere l'ingresso negli Stati Uniti dei rifugiati e dei cittadini con passaporto di sette Paesi a maggioranza islamica. Duemila le persone che si sono riunite al JFK di New York al grido di "Nessun divieto, nessun muro". Un giudice federale di New York ha emesso un'ordinanza d'emergenza che blocca temporaneamente l'ordine esecutivo di Trump sui rifugiati. L'ordinanza impedisce infatti agli Stati Uniti di espellere i migranti. "Il mio ordine esecutivo non è una messa al bando dei musulmani", replica intanto il capo della Casa Bianca.