Sabato 12 Novembre 2016 - 08:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Francia: il minuto di silenzio in ricordo delle stragi del 13 novembre

Un minuto di silenzio e tanta commozione allo Stade de France prima della gara di qualificazioni mondiali tra Francia e Svezia per ricordare le 130 vittime degli attacchi jihadisti di Parigi del 13 novembre scorso. In tribuna anche il presidente Francois Hollande. Il capo dell'Eliseo era presente allo stadio anche la sera delle stragi. Tutto infatti cominciò con tre kamikaze che si fecero esplodere fuori dall'impianto durante la gara amichevole tra Francia e Germania, con il panico tra gli spettatori a fine partita quando si era sparsa la notizia della violenza terroristica che aveva colpito la capitale.