Giovedì 20 Ottobre 2016 - 20:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Siria, spari su corridoi umanitari ad Aleppo

Nessun civile o ribelle è riuscito a lasciare la città di Aleppo attraverso i corridoi umanitari aperti stamattina dalle autorità siriane e dalle forze russe. Ci sono cecchini sui tetti che sparano contro chi prova a lasciare la zona est, afferma l'Osservatorio siriano per i diritti umani. La tregua umanitaria, che dovrebbe durare 11 ore, è stata decretata da Mosca per consentire il soccorso a malati e feriti, nonché la possibilità per combattenti e civili di lasciare la città del nord della Siria.

Tags