Martedì 05 Gennaio 2016 - 09:15
Loading the player...

Sparatoria in California: i due killer erano marito e moglie

Erano marito e moglie i due killer responsabili della sparatoria nel centro disabili di San Bernardino in California, circa 100 km a est di Los Angeles, che ha provocato 14 morti e 17 feriti. I due sono stati uccisi dalla polizia durante un inseguimento in auto. L'uomo si chiamava Syed Farook, era un cittadino americano di 28 anni, musulmano mentre la donna era la ventisettenne Tashfeen Malik. I due, alle 11 del mattino di mercoledì 2 dicembre, sono entrati in tuta mimetica nella struttura, mentre era in corso una festa di Natale, e hanno aperto il fuoco. Poi sono scappati a bordo di un suv prima di essere intercettati e quindi uccisi dalle forze dell'ordine. Ancora sconosciuto il movente della strage: le autorità locali non escludono la pista del terrorismo