Venerdì 06 Gennaio 2017 - 11:00
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Il panico nel tribunale di Smirne dopo l'attentato

Davanti al tribunale di Smirne, in Turchia, scoppia l'inferno con l'esplosione di un'autobomba e poi un conflitto a fuoco coi terroristi. All'interno e all'esterno del palazzo di giustizia si diffonde il panico: molte persone entrano ed escono dall'edificio o parlano nervosamente ai cellulari. Gli ingressi del tribunale sono subito stati bloccati. Secondo il vice primo ministro turco Kaynak i terroristi - due dei quali sono rimasti uccisi nella sparatoria con la polizia - avrebbero programmato un attacco molto più vasto rispetto a quello messo in atto, questo in base alle armi trovate sulla scena dell'attentato che ha provocato due morti e decine di feriti.