Lunedì 14 Novembre 2016 - 08:15
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Sisma 7.8 in Nuova Zelanda, i danni agli edifici

Una nuova forte replica, dopo un terremoto di magnitudo7.8, si è verificata in Nuova Zelanda. La terra è tornata a tremare nel sud dell'isola, dopo che il primo sisma a causato almeno due morti. La scossa, di magnitudo 6.3, è stata registrata nella stessa zona già colpita, a circa 90 km da Christchurch. Molti edifici sono crollati e diverse strade risultano danneggiate: ci sarebbero anche diversi feriti. Dichiarato lo stato di emergenza nella regione meridionale di Kaikoura.