Martedì 16 Maggio 2017 - 07:30
Loading the player...
Autore: reuters

VIDEO Accusa degli Usa ad Assad: forni crematori nel carcere di Sednaya

L'accusa degli Stati Uniti ad Assad. Il regime siriano ha costruito un forno crematorio vicino a una prigione, per sbarazzarsi dei corpi dei detenuti morti e nascondere le esecuzioni di massa. Damasco, secondo il dipartimento di Stato americano, è "responsabile di atrocità" e ha raggiunto "un nuovo livello di depravazione". Secondo l'intelligence di Washington nel complesso di Sednaya sono state rinchiuse migliaia di persone in 6 anni di guerra. Gli americani sono in possesso di diverse immagini satellitari da cui si desume che una struttura all’interno della prigione militare a nord di Damasco è stata modificata trasformandola in un crematorio.