Lunedì 05 Settembre 2016 - 20:15
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Siria, attentati in serie: 40 morti

Raffica di attentati rivendicati dall'Isis in Siria con 40 morti e decine di feriti tra Sabbura, un sobborgo occidentale della capitale Damasco, Homs e Tartus, tutte città controllate dal regime di Assad. Lo Stato Islamico si è attribuito la paternità delle azioni cattraverso la propria agenzia di stampa Amaq. La maggior parte delle vittime si registrano negli attacchi a Tartus, sede della principale base aerea russa in Siria. 30 persone hanno perso la vita e altre 45 sono rimaste ferite. Una prima autobomba è esplosa su un ponte. Il secondo attacco poi è stato sferrato da attentatore suicida che si è fatto esplodere mentre i soccorritori sono giunti sul luogo.