Mercoledì 26 Ottobre 2016 - 10:45
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Selfie al seggio elettorale: Justin Timberlake nei guai?

Una foto pubblicata sul suo profilo Instagram e poi cancellata ha rischiato di mettere nei guai Justin Timberlake. Il cantante, infatti, è volato a Memphis, sua città natale, per esprimere il suo voto anticipato alle presidenziali americane e si è scattato un selfie dentro il seggio. L'immagine è stata poi pubblicata sui social, accompagnata dall'esortazione ai suoi followers a recarsi alle urne. Peccato, però, che la legge vieti a chiunque di registrare immagini o scattare foto dentro l'urna. Inizialmente l'ufficio del procuratore distrettuale di Memphis aveva ipotizzato un'indagine nei confronti dell'artista che, in quel caso, avrebbe rischiato fino a 30 giorni di carcere. Qualche ora dopo, però, lo stesso procuratore, Amy Weirich, ha annunciato che nessuna indagine è in corso.