Lunedì 19 Dicembre 2016 - 12:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Scoperte 163 nuove specie in regione Mekong

Un serpente con la testa color arcobaleno o una lucertola con le corna che sembra un dragone. Sono due tra le 163 nuove specie scoperte nel 2015 nella regione del Mekong, in Asia. Le specie, come spiega il Wwf, includono 9 anfibi, 11 pesci, 14 rettili, 126 piante e tre mammiferi, trovati nelle zone remote della regione che si estende tra Cina, Birmania, Laos, Thailandia, Cambogia e Vietnam. I risultati della ricerca includono anche una nuova varietà di banane con fiori rossi, scoperta nel nord della Thailandia, una rana con gli occhi arancioni individuata in Cambogia e in Vietnam e un geco dal colore azzurro pallido, che vive in Laos. La regione del Grande Mekong, che segue il corso del fiume dall'altipiano tibetano attraverso il Sudest asiatico, è una delle zone a maggiore biodiversità del mondo, ma anche una delle più minacciate da vari progetti di sviluppo e dal bracconaggio.