Mercoledì 10 Maggio 2017 - 20:45
Loading the player...
Autore: Livieri

Roma, molotov contro camper: morte 3 sorelle, escluso razzismo

La politica, le istituzioni e Papa Francesco uniti nel condannare l'incendio appiccato nel camper nel quartiere romano di Centocelle in cui sono morte tre sorelle rom di 20, 8 e 4 anni. Bergoglio ha mandato il suo conforto alla famiglia Halilovic, mentre il presidente Mattarella parla di un crimine orrendo. "Mi auguro - dice il capo dello stato - che si riescano a individuare e punire i colpevoli perché quello che è avvenuto è inaccettabile". Gli investigatori non escludono alcuna pista, ma non si sarebbe trattato di un raid xenofobo. Agli atti c'è un video in cui si vede una persona a volto scoperto che lancia una bottiglia incendiaria contro il camper e poi scappa.

Tags