Martedì 23 Agosto 2016 - 16:30
Loading the player...
Autore: Polizia

VIDEO Genova, picchiato con bastone e accetta e ridotto in fin di vita

La polizia di Genova ha arrestato l´albanese che la notte del 10 giugno ha ridotto in fin di vita un connazionale, colpendolo ripetutamente alla testa con un´accetta e un bastone. Un litigio per motivi futili in un locale notturno del quartiere Dinegro. Dalle parole alla violenza. L´arrestato, operaio di 41 anni, ha preso dalla propria auto un´accetta e un bastone, attrezzi di lavoro, e ha colpito più volte in testa il giovane (28 anni) con cui ha litigato, lasciandolo poi agonizzante in strada.