Lunedì 06 Marzo 2017 - 12:00
Loading the player...
Autore: reuters

Peugeot Citroene ha comprato Opel per 1,3 miliardi di euro

Il gruppo automobilistico francese Psa, Peugeot Citroen, ha annunciato ufficialmente l’acquisto della tedesca Opel per 1,3 miliardi di euro da General Motors. Nasce così il secondo costruttore auto in Europa dietro Volkswagen con una quota di mercato del 17%. Dall'unione Psa-Opel nasce un colosso da 4,3 milioni di veicoli, di cui 3 milioni in Europa, con un utile di 2 miliardi di euro. Per il gruppo Psa il 2016 è stato il terzo anno di crescita consecutivo. Psa punta ormai a un margine operativo superiore al 4,5% nel biennio 2016-2018, contro il 4% precedente.