Mercoledì 05 Ottobre 2016 - 11:00
Loading the player...
Autore: efe

A Kabul nasce primo ristorante per donne vittime di abusi

(LaPresse) A Kabul, capitale dell'Afghanistan, è nato il primo ristorante per donne, uno spazio pensato per aiutare chi ha sofferto di abusi fisici e psicologici da parte di padri e mariti e dove poter trovare non solo conforto per lo spirito, ma anche gustare un piatto caldo senza subire pressioni o angherie familiari. Nel ristorante le commensali possono bere senza dover passare il bicchiere sotto al burka, e chiacchierare fra di loro, senza divieti e barriere. Il ristorante si chiama Bost Family e ci lavorano già 25 giovani che hanno deciso di cambiare vita, scappando dalla violenza domestica e che fanno le cameriere e le cuoche. Si tratta della prima attività gestita e amministrata solo da donne a Kabul.