Giovedì 17 Marzo 2016 - 10:15
Loading the player...
Autore: Carabinieri

Pescara, 4mila chili di alimenti sequestrati in settore dolciario

A Pescara e dintorni i Nas hanno ispezionato varie imprese alimentari del settore dolciario e 5 attività sono state sospese per gravi carenze igienico sanitarie. Sono stati inoltre sequestrati circa 4.000 chili di alimenti poiché privi di tracciabilità e un operatore del settore è stato deferito all'Autorità Giudiziaria per frode nell'esercizio del commercio.Gli accertamenti sono stati estesi anche nei confronti di numerose confetterie della Val Peligna, dove i carabinieri del NAS hanno sottoposto a vincolo circa 3.000 chili tra confetti e materie prime utilizzate. Complessivamente sono state elevate sanzioni amministrative per 30.000 euro, sottoposti a sequestro circa 4 tonnellate di prodotti dolciari e sospesa l'attività a 5 strutture il cui valore immobiliare ammonta a circa 7.500.0000 euro.