Martedì 27 Dicembre 2016 - 08:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Perù, il ruggito del vulcano Sabancaya

Torna a farsi sentire il Sabancaya, uno dei vulcani più alti del mondo con i suoi 6 mila metri che si trova sulle Ande peruviane. Il 26 dicembre dal cratere sono fuoriusciti cenere e colonne di fumo alte oltre 3km dopo una serie di esplosioni. Le autorità hanno allertato le comunità vicine. Il Sabancaya, ("lingua di fuoco" in quechua) è tornato in attività negli ultimi 18 anni e ha visto eruzioni di varie intensità.

Tags