Sabato 18 Febbraio 2017 - 21:00
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Pd, la minoranza detta le sue condizioni

La minoranza del Pd detta la sue condizioni per evitare la scissione in vista dell'assemblea di domani. Una Conferenza programmatica, lo slittamento del congresso in autunno e il sostegno al governo Gentiloni fino al 2018" sono i punti emersi al convegno della minoranza al Teatro della Vittoria di Roma. "No a un plebiscito rivincita del capo arrabbiato", dice l'ex capogruppo alla Camera Speranza. All'attacco anche il Governatore della Puglia, Michele Emiliano che però spiega di aver convinto Renzi ad andare al voto nel 2018. "Gli ultimatum non sono ricevibili, lasciamo fuori il governo dal Congresso", la replica del vicepresidente Pd, Guerini. Appello all'unità invece di Franceschini: fermiamoci , per il nostro popolo ,dopo una scissione, saremo tutti colpevoli, scrive su Twitter il ministro della Cultura.