Martedì 21 Febbraio 2017 - 19:30
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Pd, Emiliano sfida Renzi e si candida alla segreteria

Il governatore pugliese Michele Emiliano non lascia il Pd, anzi: interviene alla direzione e sfida Matteo renzi, candidandosi alla leadership del partito. E' stato l'ex premier, secondo Emiliano, a bastonare i leader della minoranza, cioè il governatore toscano Rossi e il capogruppo Speranza. "E' Renzi il più soddisfatto per la scisisone" attacca Emiliano: "Corro contro di lui - fa sapere - perché questa è anche casa mia". Ma proprio Renzi questa volta in direzione non c'è: è in partenza per la California. Ad aprire la riunione è il presidente Pd Matteo Orfini: " A occhio e croce Renzi di ricandiderà. Ma adesso non è segretario, inutile rivolgersi a lui" dice Orfini.