Venerdì 07 Ottobre 2016 - 12:00
Loading the player...
Autore: lapresse

VIDEO Roma, paura nel M5S ma la Questura non parla di intimidazione

Beppe Grillo sul suo blog fa sapere che un "innesco di ordigno" è stato trovato nell'abitazione di un collaboratore della giunta 5 Stelle a Roma, uno degli avvocati del vicesindaco Frongia. "Le forze dell'ordine lo hanno valutato come un atto intimidatorio, diamo fastidio a qualcuno", si legge nel post firmato anche dalla sindaca Raggi. La Questura di Roma, però, smentisce: "Mai parlato di atto intimidatorio, si tratta di tre pile avvolte in un filo lasciate su un davanzale". La Procura della Capitale indaga.

Tags