Lunedì 16 Gennaio 2017 - 12:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Otto miliardari ricchi quanto la metà più povera del mondo

Oxfam lancia l'allarme sull'aumento globale della disuguaglianza. Secondo il rapporto 2016 della Ong britannica gli otto uomini più ricchi del mondo detengono beni pari a quelli della metà della popolazione più povera del globo: 3,6 miliardi di persone. L'Italia non fa eccezione: i primi 7 miliardari del nostro paese possiedono quanto il 30% dei meno abbienti."Sono le multinazionali e i super ricchi ad alimentare le diseguaglianze", si legge nel rapporto di Oxfam. Tra il 1988 e il 2011 quasi il 46% dell'incremento del reddito disponibile pro-capite globale è stato appannaggio del 10% più ricco della popolazione mondiale, contro il 10% ricevuto dalla metà più povera del pianeta.

Tags