Giovedì 22 Dicembre 2016 - 11:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Indagine Onu sui crimini di guerra in Siria ed è scontro tra Paesi

L'’Assemblea generale dell’'Onu ha approvato la creazione di un gruppo di lavoro per preparare dossier sui crimini di guerra commessi in Siria, prima tappa verso processi ai responsabili. La risoluzione proposta dal Liechtenstein è stata approvata con 105 voti a favore, 15 contrari e 52 astensioni. L’'ambasciatore siriano Bashar Jaafari ha denunciato l'’iniziativa definendola "una palese interferenza negli affari interni di uno Stato membro". Il testo prevede "un meccanismo internazionale, imparziale e indipendente", al fine di investigare e processare i responsabili dei crimini commessi in Siria, a partire da marzo 2011. Russia e Iran accusano l’'Assemblea di ingerenza.

Tags