Sabato 11 Marzo 2017 - 23:45
Loading the player...
Autore: Mangiapane

Palermo, confessa l'assassino del clochard: Ero geloso

"Il movente dell'omicidio di Marcello Cimino è la gelosia". La conferma arriva dal capo della squadra mobile di Palermo, Rodolfo Ruperti. "Pecoraro temeva che Cimino insidiasse la compagna" ha raccontato Ruperti dopo la confessione resa dall'assassino del clochard 45enne.