Giovedì 13 Ottobre 2016 - 11:45
Loading the player...
Autore: carabinieri

VIDEO 'Ndrangheta, latitante italiano arrestato in Portogallo

Commissionava i carichi di cocaina dal Brasile, grazie a propri contatti diretti con i narcos sudamericani. In manette il latitante Francesco Di Marte, arrestato dalla polizia portoghese in collaborazione con i Ros dei carabinieri a Portimao, in Portogallo. La droga veniva importata in Italia occultata all'’interno di container trasportati da navi cargo provenienti dal Sud America e poi scaricata in vari porti (Gioia Tauro, Vado Ligure, Livorno, Valencia). Originario di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, 53 anni, Di Marte, ricercato da tempo, lavorava per le cosche della ‘'Ndrangheta “Pesce di Rosarno e Alvaro di Sinopoli.