Giovedì 30 Marzo 2017 - 18:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Moto d'acqua sulle inondazioni del ciclone Debbie

Quasi 2mila scuole chiuse, oltre 25mila persone evacuate. La tempesta si è abbattuta nello stato del Queensland, in Australia, ed ha causato anche la morte di una donna in un incidente stradale. Enormi i danni del ciclone Debbie. Ma c’è anche chi riesce a divertirsi in questi momenti difficili. Alcuni appassionati di moto d'acqua hanno sfruttato le inondazioni per testare percorsi alternativi rispetto ai soliti. Escursioni a tutta velocità tra gli alberi, documentate con un video postato sui social network.