Lunedì 22 Gennaio 2018 - 12:45
Loading the player...
Autore: Polizia

Milano, violentatore incastrato da un video

La polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un cittadino albanese di 30 anni, indagato per violenza sessuale aggravata a Milano. Tassista abusivo, l'11 novembre 2017 aveva costretto una giovane cliente a subire rapporti sessuali approfittando del suo stato di incoscienza dovuto all'alcol. L'uomo è indagato anche per un secondo episodio di violenza sessuale aggravata commessa nei confronti di un'altra ragazza a Milano il 24 luglio 2016, consumato con modalità identiche. È stato individuato grazie al video effettuato da una ragazza che ha ripreso il cuore rosso affisso allo specchietto retrovisore del veicolo adibito a taxi