Sabato 21 Luglio 2018 - 23:30
Loading the player...
Autore: facebook

Migranti, Di Maio a Pozzallo: "In Europa siamo stati trattati come scendiletto delle altre nazioni"

"Non voglio utilizzare Pozzallo per fare la solita partita di calcio sull'immigrazione. Il problema sono stati i nostri politici che non solo non hanno tutelato gli interessi dell'Italia, ma hanno abituato gli altri Paesi all'idea che l'Italia potesse essere zittita con qualche briciola. Per questo siamo l'unico porto aperto di tutta Europa. A livello europeo la prima cosa che dobbiamo riguadagnarci è il rispetto, perché siamo stati trattati come gli scendiletto delle altre nazioni". Così il ministro del Lavoro e vicepremier, Luigi Di Maio, durante il suo comizio a Pozzallo in provincia di Ragusa