Sabato 23 Luglio 2016 - 18:00
Loading the player...
Autore: Efe

VIDEO Massacro di Monaco: tra le 9 vittime giovani con meno di 21 anni

Una strage di giovani a Monaco: 5 dei nove morti nella sparatoria al centro commerciale Olympia sono minorenni, ha rivelato stamattina il capo della polizia della città bavares Herbertus Andree. 10 dei 27 feriti sono in gravi condizioni. Tra le vittime nessun turista. Ad aprire il fuoco Alì Sonboly, un 18enne tedesco iraniano per motivi da chiarire, ma di certo l'attacco non ha niente a che fare con l'Isis, chiariscono gli inquirenti che parlano di un ragazzo in terapia psichiatrica, 4 anni fa fu ricoverato per gravi crisi depressive. Il giovane, prima di iniziare il massacro, avrebbe detto di essere stato a lungo vittima di bullismo. Con sè aveva una quantità enorme di proiettili, circa 300. Uno di questi lo ha usato per togliersi la vita sparandosi in testa.