Giovedì 24 Novembre 2016 - 15:30
Loading the player...
Autore: Negro

VIDEO Maltempo nel cuneese, Tanaro rompe gli argini

Allerta rossa in Piemonte per il maltempo. A Ceva, in provincia di Cuneo, è esondato il fiume Tanaro e le acque hanno cominciato a lambire il centro urbano (video 195-196). La situazione è critica in tutta la provincia cuneese dove per l’emergenza le scuole domani resteranno chiuse. Si registrano problemi anche a Bagnasco e a Garessio. Diverse strade di collegamento tra comuni sono state chiuse per gli straripamenti. La paura cresce nel ricordo dell’alluvione del ’94 che aveva colpito pesantemente le province piemontesi di Cuneo, Torino, Asti e Alessandria, causando 70 vittime e oltre 2mila sfollati. La forte corrente del corso d’acqua che si porta dietro rami, tronchi, fango e detriti, ha rotto gli argini in almeno due punti, straripando. Intanto le zone più a rischio sono state evacuate, mentre gli accessi dei ponti sono stati chiusi.