Venerdì 03 Giugno 2016 - 10:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Madonna scagionata: non ha copiato la sua 'Vogue'

Può tirare un sospiro di sollievo Madonna, scagionata dall'accusa di plagio per la sua canzone Vogue. La popstar era stata citata in giudizio dalla casa discografica di Vmg Salsoul, che possiede i diritti per il brano Love break: proprio a questa canzone aveva lavorato il produttore Shep Pettibone prima di collaborare con Madonna per Vogue. Secondo l'accusa i due averebbero copiato dal brano della Salsoul orchestra i suoni di archi e corni utilizzandoli poi per la ben più nota hit della popstar. I giudici della corte di Pasadena, in California, hanno ammesso che il frammento di musica incriminato, 23 secondi in tutto, è fin troppo simile, ma hanno anche detto che non si può parlare di plagio.