Lunedì 09 Ottobre 2017 - 14:30
Loading the player...
Autore: efe

L'uragano Nate perde forza ma i disagi restano

Declassato a depressione tropicale, l'ex uragano Nate continua a creare disagi negli Stati Uniti con forti piogge e vento che si stanno abbattendo soprattutto tra Alabama e Tennessee. La situazione viene costantemente monitorata dal Centro Nazionale degli Uragani secondo cui Nate si sta muovendo in direzione Nord/Nord-est ad una velocità di 37 chilometri orari sospinto da venti che soffiano oltre i 50 chilometri orari. L'ormai ex uragano ha ucciso 30 persone e dopo Harvey e Irma è il terzo a toccare il suolo americano durante questa stagione. C'è ancora il rischio inondazioni e frane per via della grande quantità di acqua caduta in diversi Stati.