Lunedì 26 Settembre 2016 - 12:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Onu lancia allarme per gli orrori in Siria

L’inviato speciale dell’Onu Staffan De Mistura parla al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite: “Ad Aleppo, in Siria, si stanno raggiungendo nuove vette di orrore” e spiega che si tratta di giorni agghiaccianti, i peggiori dall’inizio del conflitto nel Paese”. "Nella città sotto assedio – ha continuato il diplomatico – è impossibile contare i morti per il caos”. Un nuovo accordo per una tregua tra Usa e Russia sembra lontanissimo. Washington definisce i raid russi "una barbarie, non antiterrorismo".

Tags