Martedì 06 Giugno 2017 - 11:45
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Londra, pista italiana per il terzo attentatore

Spunta una pista italiana per il terzo attentatore del London Bridge ma Scotland Yard non rivela la sua identità. Una dozzina di bombe molotov sono state trovate nel furgone usato dai tre jihadisti per compiere l'attacco di sabato sera a Londra: lo riporta Sky News. Intanto il sindaco di Londra, Sadiq Khan, chiede al governo britannico di annullare la visita di Donald Trump nel Regno Unito. ll presidente Usa, dopo l'attacco che ha causato la morte di sette persone e il ferimento di altre 48, ha duramente attaccato il primo cittadino, accusandolo di aver detto che non c'era motivo di essere preoccupati per la situazione.