Martedì 28 Febbraio 2017 - 17:45
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Dj Fabo, ecco la sua lettera testamento

Arriva la lettera testamento di dj Fabo il 40 enne tetraplegico e cieco morto ieri con il suicidio assistito in una cliinica in Svizzera. "Le mie giornate sono intrise di sofferenza e disperazione, non trovando più il senso della mia vita trovo più dignitoso e coerente terminare questa mia agonia" ha scritto Fabiano Antoniani. Oggi Marco Cappato , che lo ha accompagnato oltreconfine, si è autodenunciato ai carabinieri di Milano per aiuto al suicidio. "Voglio andare a processo per difendere la libertà", afferma l'esponente radciale." Nessun malato deve sentirsi invisibile o dimenticato" dice il capo dello Stato, Sergio Mattarella in occasione della Giornata Mondiale delle malattie rare.