Domenica 16 Ottobre 2016 - 15:00
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO La guerra all'Isis si vince a tavola

Mentre l'esercito iracheno si prepara a riconquistare Mosul, dalla portaerei francese Charles De Gaulle partono voli di ricognizione e supporto alla coalizione guidata dagli Stati Uniti. Per questo i 30 cuochi a bordo del mezzo militare lavorano ancora più alacremente: l'importanza della missione richiede che le circa 2000 persone impegnate a bordo mangino nel migliore dei modi. E senza differenze di grado, visto che il menù di ogni pasto è uguale per tutti, dall'ammiraglio al semplice marinaio, cercando di variare dai piatti tipici regionali a ricette pressoché universali come gli hamburger. La nave riceve regolarmente rifornimenti freschi, ma a bordo sono già state caricate provviste per ognuno calcolate per 45 giorni, in caso di necessità. La Francia è stata il primo paese a unirsi alle azioni aeree della coalizione Usa in Iraq ed è impegnata in operazioni aeree contro lo stato islamico da quando sono cominciati gli attacchi dei militanti Isis sul suo territorio.

Tags