Giovedì 16 Novembre 2017 - 19:15
Loading the player...
Autore: Furlan

Corona urla in aula, legale: "Accuse ingiuste, normale che si difenda"

"È un processo al personaggio, alla persona e al tipo di lavoro. Si capisce. Se Corona guadagna 500mila euro al mese non è un problema di Corona, è un problema dell’economia di mercato. Cambino quella". Così l’avvocato Ivano Chiesa, all’uscita del tribunale di Milano dopo l’udienza odierna del processo che vede l'ex re dei paparazzi indagato per riciclaggio. In aula momenti di tensione quando Fabrizio Corona si è messo a urlare contro il pubblico ministero Alessandra Dolci. "Non è vero che è sopra le righe, è l’atteggiamento di uno che si difende. Se è uno è accusato ingiustamente è giusto che si difenda e se alza la voce, pazienza", commenta l'avvocato Chiesa.

Tags