Giovedì 26 Gennaio 2017 - 10:30
Loading the player...
Autore: reuters

Dopo Consulta cambia Italicum: via ballottaggio, sì al premio

L'Italicum è in parte incostituzionale, questa la sentenza della Consulta, che dopo 15 ore di camera di consiglio, ha bocciato il ballottaggio, i capilista bloccati e le pluricandidature previsti dalla legge elettorale voluta da Renzi. Via libera invece al premio di maggioranza al partito che supera il 40%. L'Italicum in questo modo è immediatamente applicabile, chiarisce la Corte. Pd, 5 Stelle e Lega in pressing per votare. "Mattarellum o alle urne con l'Italicum" sarebbe la linea del segretario dem Grillo è sicuro: "Puntiamo al 40% senza alleati". Salvini fissa già la data, il 23 aprile. Forza Italia e Alfano frenano.