Martedì 17 Gennaio 2017 - 16:00
Loading the player...
Autore: Efe

VIDEO Istanbul, catturato il killer di Capodanno a Istanbul

Dopo oltre due settimane di caccia all'uomo, è stato preso l'autore della strage di Capodanno di Istanbul che ha sconvolto la Turchia. L'uomo, interrogato questa mattina dagli investigatori, ha confessato la sua responsabilità. L'arresto è avvenuto nella tarda serata di ieri. Confermata l'identità: si tratta di un uzbeko di 33 anni. Il terrorista si sarebbe "addestrato in Afghanistan" e risulta essere una persona "colta" che "parla quattro lingue". Sarebbe entrato in Turchia illegalmente, probabilmente dalla frontiera est, nel gennaio 2016. Nell'operazione sono stati sequestrati anche varie carte telefoniche Sim, due pistole, due droni e 197mila dollari statunitensi. Con lui, al momento del fermo, c'erano il figlio di quattro anni, un uomo iracheno e tre donne, una delle quali egiziana. Nella strage di Capodanno, avvenuta nella discoteca di lusso Reina, affacciata sul Bosforo, morirono 39 persone, tra cui molti stranieri, e altre 65 rimasero ferite.