Lunedì 31 Ottobre 2016 - 10:15
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Romania, incendio in discoteca: marcia a un anno da tragedia

Oltre 4 mila persone hanno marciato per le strade di Bucarest, in Romania, nel primo anniversario dell'incendio che il 30 ottobre del 2015 uccise nella discoteca Colectiv 64 persone. L'incidente era stato originato da uno spettacolo pirotecnico durante la presentazione di un album di un gruppo heavy metal. L'opinione pubblica rumena ha contestato aspramente la mancanza delle più elementari regole di sicurezza del locale. Fra le vittime anche una studentessa italiana, Tullia Ciotola, originaria di Napoli, che era a Bucarest per un corso del programma Erasmus.