Giovedì 21 Luglio 2016 - 20:00
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Illegittimo fare pagare l'eterologa

"La distinzione della Regione tra fecondazione omologa ed eterologa, finanziando la prima e ponendo a carico degli assistiti la seconda, non risulta giustificata'': questa la decisione del Consiglio di Stato che ha respinto l'appello della Regione Lombardia e confermato la decisione del Tar sulle spese per la fecondazione eterologa che prevedevano tariffe dai 1.500 ai 4mila euro.