Mercoledì 18 Ottobre 2017 - 22:15
Loading the player...
Autore: LaPresse

Il Tar del Lazio boccia Airbnb

Nessuno sconto ad Airbnb. Il Tar del Lazio ha detto no alla sospensione della tassa sugli affitti brevi, introdotta nella manovra correttiva di primavera. Anche Airbnb, come tutti gli altri intermediari immobiliari, dovrà dunque versare l’aliquota del 21%: visto che non ha rispettato la prima scadenza del 16 ottobre, ora rischia una pesante sanzione da parte dell’Agenzia delle entrate. Sono considerate locazioni brevi quelle di durata inferiore a 30 giorni, anche per finalità turistiche. Airbnb fa sapere che sta valutando il ricorso in Consiglio di Stato.