Sabato 24 Dicembre 2016 - 10:15
Loading the player...
Autore: Alanews

Il killer di Berlino ha urlato "poliziotti bastardi"

Il killer di Berlino ha insultato le forze dell'ordine, alla vista degli agenti che lo avevano fermato nel Milanese. Lo rivela il questore Antonio De Iesu, che ha visitato all'ospedale San Gerardo di Monza il poliziotto ferito dal tunisino Anis Amri, poi freddato dal compagno di pattuglia. Ha gridato "poliziotti bastardi", racconta il questore. Quanto all'agente ferito, "è un rugbista giovane e dinamico, ha avuto l'intuito di proseguire nella perquisizione del tunisino ed è stato fortunato perchè è stato colpito da distanza ravvicinata procurandosi solo il ferimento della spalla".