Giovedì 28 Luglio 2016 - 11:00
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Harrison Ford rischiò la vita sul set di "Star Wars"

La società di produzione britannica Foodles Production, di proprietà della Disney, si è dichiarata colpevole di fronte a un tribunale inglese, di due violazioni in materia di salute e sicurezza sul set di "Star Wars: Il Risveglio della Forza" per un incidente durante le riprese della pellicola, nel giugno di due anni fa, che a Harrison Ford costò la frattura di una gamba e diverse ferite. Ford, nei panni del celebre personaggio di Han Solo, stava camminando a bordo dell'astronave Millennium Falcon quando l'azionamento improvviso di una pesantissima porta idraulica l'ha investito e schiacciato sul pavimento. L'attore rischiò anche di morire. La sentenza definitiva è prevista per il 22 agosto prossimo.