Martedì 19 Settembre 2017 - 14:30
Loading the player...
Autore: Romana

Grillo ai giornalisti: "Non provate vergogna?"

"Questo è sequestro di persona, io vi mangerei soltanto per il gusto di vomitarvi". Queste le prime parole di Beppe Grillo ai cronisti, uscendo dopo due giorni di reclusione dall'hotel romano dove è solito soggiornare. Grillo non risponde alle domande sulle Regionarie in Sicilia né sulle primarie per il candidato premier. "Voi - rincara rivolto ai giornalisti - siete i principi del pettegolezzo. Un minimo di vergogna voi la percepite per il lavoro che fate? Sì o no? E' il fatto che fate il vostro lavoro da 10 euro al pezzo che giustifica tutto questo?"