Mercoledì 30 Dicembre 2015 - 15:30
Loading the player...

Gli sciamani del Perù: Nel 2016 altri attacchi in Europa

Nel 2016 in Europa ci saranno altri attacchi terroristici, l'avventura elettorale di Donald Trump finirà senza un nulla di fatto e gli Stati Uniti metteranno fine all'embargo di Cuba. A dirlo sono gli sciamani peruviani che come ogni anno hanno dato vita al tradizionale rituale con cui predicono il futuro, dando indicazioni precise anche in materia di politica internazionale. Ogni anno gli sciamani si ritrovano ai piedi della statua del Cristo del Pacifico sulla collina di Morro Solar, a Lima, e suonando strumenti tipici, accompagnati da danze e dal fumo di un tabacco speciale cadono quasi in trance, rivelando cosa accdrà nell'anno nuovo. Il rituale è stato compiuto sulle immagini dei grandi personaggi del mondo, da Obama a Putin, da Raul Castro a Donald Trump fino a quelli della politica sudamericana, come il presidente venezuelano Nicolas Maduro. Secondo gli sciamani, i timori dell'Occidente sono fondati: nel 2016 l'Europa vivrà una nuova stagione di attacchi terroristici con centinaia di morti innocenti. Dall'altra parte dell'Oceano, invece, le cose miglioreranno: gli Stati Uniti toglieranno l'embargo a Cuba e l'economia tornerà a crescere.