Giovedì 14 Dicembre 2017 - 09:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Gerusalemme, i Paesi islamici sfidano Trump

I Paesi islamici proclamano Gerusalemme est capitale della Palestina e invitano tutti i Paesi del mondo a fare altrettanto. Questa la risposta a Donald Trump dell'Organizzazione della cooperazione islamica, riunita in un vertice straordinario convocato a Istanbul dal presidente turco Erdogan. Un summit organizzato dopo la decisione del leader americano di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele. Abu Mazen annuncia che i palestinesi non accetteranno più alcun ruolo di mediazione Usa nel processo di pace. Anche il vertice Ue si dissocerà dalla decisione del capo della Casa Bianca