Lunedì 02 Gennaio 2017 - 10:45
Loading the player...
Autore: Reuters

George Michael, il compagno: "Si è ucciso". Poi tweet scompare

L'ombra del suicidio sulla fine di George Michael, morto in casa il giorno di Natale. “Si è ucciso, l'’unica cosa che voleva era morire” ha scritto su twitter il suo compagno, Fadi Fawaz, che l’'ha trovato senza vita nel letto. Secondo Fawaz, il cantante avrebbe tentato diverse volte di farla finita. I tweet sono poi stati cancellati, resta un giallo sull'’autenticità della firma. Potrebbe anche trattarsi di un hackeraggio del profilo.