Venerdì 23 Dicembre 2016 - 13:00
Loading the player...
Autore: Alanews

Terrorismo, Gentiloni: Non sottovalutiamo minacce, l'Italia c'è

"La nostra attenzione è massima, le minacce non vanno sottovalutate ma quanto avvenuto stanotte credo che consenta a tutti i nostri concittadini di sapere che lo Stato c'è e che l'Italia c'è". Lo dice il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, parlando da Palazzo Chigi dopo l'uccisione a Milano del terrorista Amri. "Proprio oggi - ha concluso il premier - voglio ricordare di nuovo le vittime della strage al mercatino di Berlino e cogliere l'occasione per stringerci, noi del governo e tutti gli italiani, in un abbraccio ai familiari di Fabrizia Di Lorenzo, italiana esemplare rimasta uccisa nella strage".