Domenica 22 Luglio 2018 - 11:15
Loading the player...

G20: "Più rischi per la crescita mondiale, anche per tensioni commerciali"

(LaPresse) La crescita mondiale è meno sincronizzata e i rischi sono aumentati. Fra questi ci sono le "crescenti debolezze finanziarie, le tensioni commerciali e geopolitiche, gli squilibri globali e le diseguaglianze". Lo afferma il G20 nella bozza del comunicato finale, ancora in via di definizione a Buenos Aires. A preoccupare il vertice finanziario in Argentina i conflitti commerciali globali innescati dalle politiche protezionistiche del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Rispetto al comunicato del G20 di marzo scorso, gli sherpa stanno mettendo a punto un documento finale in cui si fa riferimento proprio alle tensioni sugli scambi commerciali.

Tags