Giovedì 19 Gennaio 2017 - 12:00
Loading the player...
Autore: LaPresse

VIDEO Terremoto, fra la gente di Cagnano Amiterno: Siamo abbandonati

"“Siamo soli, abbandonati. Non si è visto nessuno qua"”. E’' la denuncia di un abitante di Cagnano Amiterno, paese in provincia dell’'Aquila dove più si sono sentite le scosse di ieri. Qui la protezione civile non è arrivata per nulla, chi aveva i container o delle casette in legno vi ha passato la notte, chi non aveva nulla ha dormito in casa con la paura dei crolli o in cantina, perché fuori nelle strade le auto sono interamente ricoperte di neve.